Covid 19: obbligo Green Pass

Aura assistenza ospedaliera a Bologna, ti offre questo articolo.

A partire dal 15 ottobre, obbligo del green pass nei luoghi di lavoro.

si specifica che l’uso del green pass è una misura ulteriore che non può far ritenere superati i protocolli aziendali e di settore. Inoltre, chi è in attesa di green pass ma è vaccinato o negativo a un tampone, per accedere al posto di lavoro può presentare il certificato rilasciato.

In dettaglio viene specificato che parrucchieri, estetisti e tutti gli operatori dei servizi alla persona non devono controllare il green pass ai clienti. Come loro stessi non sono obbligati ad esibirlo. Lo stesso vale per tassisti e autisti di auto a noleggio con conducente.

Ma le difficoltà non sono poche. In questo momento, i lavoratori ancora senza alcuna vaccinazione sono circa 3,5 milioni. Ciascuno dovrà fare tre tamponi alla settimana, se sarà sempre presente al lavoro. Il che significa oltre un milione di tamponi alla settimana. L’Italia è il primo Paese d’Europa a introdurre il green pass per accedere a tutti i luoghi di lavoro.

La verifica del green pass potrà essere effettuata manualmente o automatizzata. E’ a disposizione dei datori di lavoro un pacchetto di software per la verifica del certificato verde che possa integrare la app «Verifica C19» già scaricabile gratuitamente oggi sullo smartphone.

Il datore di lavoro, può richiedere al proprio dipendente di presentare il certificato verde in anticipo fino ad un massimo di 48 ore per programmare turni di lavoro e rotazione.

Il lavoratore che si presenta senza green pass non potrà accedere al posto di lavoro. Resterà a casa senza stipendio. Il lavoratore assente ingiustificato conserverà il posto di lavoro e rientrerà alla termine dello stato di emergenza.

I controlli a campione saranno a rotazione. Riguarderanno almeno il 20% del personale. Quindi nell’arco di cinque giorni si coinvolgerà tutta la popolazione aziendale. 

Clicca qui, per vedere come Aura assistenza anziani può aiutarti.

Visita www.auraassistenza.com

Covid 19: obbligo Green Pass ultima modifica: 2021-10-13T10:32:14+02:00 da Aura