TROVATA UNA NUOVA FORMA GENICA DI ALZHEIMER

Aura offre assistenza ad anziani e malati a Bologna. A domicilio e ospedale. Clicca qui per informazioni.

Scoperta una nuova forma genetica di Alzheimer legata a una variante del gene Apoe.

Il gene ApoE4 è conosciuto da oltre 30 anni ed è noto per essere associato a un rischio più alto di ammalarsi di Alzheimer. 

Gli scienziati hanno osservato che oltre il 95% degli over 65 con due copie del gene ApoE4 mostrano caratteristiche biologiche di Alzheimer nel cervello o biomarcatori della patologia nel liquido cerebrospinale e nelle scansioni Pet. Il lavoro indica inoltre che gli individui con doppio ApoE4 sviluppano Alzheimer prima di persone con altre varianti del gene ApoE4.

I risultati suggeriscono che avere due copie del gene ApoE4 potrebbe rappresentare una nuova forma genetica della principale forma di demenza.

Aura assistenza anziani e malati a Bologna, visita il sito qui.

TROVATA UNA NUOVA FORMA GENICA DI ALZHEIMER ultima modifica: 2024-05-13T10:46:13+02:00 da Aura